La presenza di denti sin dalla nascita è una condizione non comune nei neonati, che richiede una diagnosi precoce per eseguire un trattamento adeguato con un approccio che includa sia il pediatra sia l’odontoiatra pediatrico. Viene presentato il caso di un neonato di 14 giorni con denti natali mandibolari, in cui è stata eseguita l’estrazione chirurgica per evitare l’aspirazione o deglutizione accidentale dei denti

Nicolò Carugo, Stefania De Giorgio
Dipartimento di Odontoiatria Materno-Infantile, Istituto Stomatologico Italiano, Milano

Questo contenuto è riservato ai membri DM Club.

Fai parte del DM Club?

Accedi per visualizzare il contenuto

Hai dimenticato la password?

Non sei ancora iscritto?

clicca ed entra nel club

Sei abbonato a Il Dentista Moderno ma non hai mai effettuato l’accesso all’area DM Club?

Registrandoti qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento, entrerai a far parte del DM Club ed entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@tecnichenuove.com

Gestione dei denti natali nei neonati: un approccio multidisciplinare - Ultima modifica: 2020-05-06T10:06:44+00:00 da monicarecagni
Gestione dei denti natali nei neonati: un approccio multidisciplinare - Ultima modifica: 2020-05-06T10:06:44+00:00 da monicarecagni
Gestione dei denti natali nei neonati: un approccio multidisciplinare - Ultima modifica: 2020-05-06T10:06:44+00:00 da monicarecagni
Gestione dei denti natali nei neonati: un approccio multidisciplinare - Ultima modifica: 2020-05-06T10:06:44+00:00 da monicarecagni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome