Presidente FNOMCeO: medici e odontoiatri risorsa civile, sociale ed economica del Paese

Sabato 28 novembre si è svolta un’importante manifestazione in Piazza SS. Apostoli a Roma, durante la quale medici, dentisti e cittadini si sono riuniti per ribadire i NO e i SI a sostegno del Servizio Sanitario Nazionale.

“Tra i medici e le persone che curano – ha dichiarato Roberta Chersevani, Presidente FNOMCeO – vi è un inimitabile e unico rapporto che si configura nella relazione di cura. Il medico è e sarà sempre un mediatore, tra la salute e la malattia, tra il benessere e il dolore, tra la vita e la morte. Non sarà possibile mantenere un sistema di salute equo, solidale e universalistico, se i Medici non vengono riconosciuti come vera risorsa civile, sociale ed economica del Paese”.

“Era importante esserci ed ANDI ha fatto la sua parte portando in piazza molti dirigenti per ribadire che un SSN in sofferenza è un problema anche per i liberi professionisti oltre che per i cittadini”, ha commentato il Presidente Nazionale ANDI Gianfranco Prada. “E’ molto importante poter contare sull’apporto della Federazione e degli altri sindacati medici nella nostra battaglia contro la burocrazia e più nel concreto contro l’inutile norma che ci obbliga ad inviare le spese sostenute dai nostri pazienti attraverso il Sistema Tessera Sanitaria e la nostra presenza a Roma ha ribadito questa finalità di intenti”.

Prada ha poi lanciato un appello a tutti i odontoiatri.

“Nostro compito, ora, è quello di parlare ai pazienti, di spiegare che anche noi stiamo lottando per evitare che il nostro SSN sia penalizzato, che tutti gli adempimenti burocratici che lo Stato ci ha e ci vuole affibbiare non fanno altro che penalizzare le cure che offriamo oltre ad aumentare i costi delle prestazioni. Rendere i cittadini partner e complici nella nostra battaglia contro queste inutili e vessatorie norme è l’obiettivo che dobbiamo porci per far si che la manifestazione di Sabato, abbia avuto veramente un senso”.

Presidente FNOMCeO: medici e odontoiatri risorsa civile, sociale ed economica del Paese - Ultima modifica: 2015-12-06T12:52:39+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome