Analisi tridimensionale del muscolo massetere

Tracciato cefalometrico, esame ecografico, misurazioni bidimensionali, ricostruzione tridimensionale del muscolo massetere

Analisi tridimensionale del muscolo  massetere in pazienti in crescita con differenti patterns facciali verticali

AUTORE: Andrea Noviello
RELATORE: Prof.ssa Paola Cozza

OBIETTIVO

Pubblicità

È stato quello di analizzare le caratteristiche anatomiche tridimensionali del muscolo massetere in pazienti in crescita con diversi patterns facciali verticali utilizzando una metodica ecografica non invasiva.

MATERIALI E METODI

Il gruppo di studio comprende 60 pazienti in fase prepuberale (33 M, 27 F) con età media di 11,5 + 1,6 anni, in dentizione mista tardiva o permanente, l Classe molare  e scheletrica. Per ciascun soggetto  è stata effettuata una teleradiografia latera-laterale del cranio e in base al valore cefalometrico dell’ angolo formato dal piano mandibolare con il piano di Francoforte (FMA) i pazienti sono stati suddivisi in tre gruppi con  differenti patterns facciali verticali (VFPs): a) Brachifacciali: FMA:< 22·   b) Mesofacciali:  22· !SFMA!S 28.   c) Dolicofacciali: FMA> 28.

Contestualmente  alla  teleradiografia  del cranio  per ogni soggetto è stato effettuato un esame ecografico del muscolo massetere per analizzare spessore,  larghezza,  area  della  sezione  trasversale  (CSA)  e volume.  È stato impiegato un trasduttore lineare volumetrico a matrice elettronica che consente  l’acquisizione di dati nei tre piani dello  spazio contemporaneamente  e istantaneamente. Le scansioni sono state eseguite bilateralmente,   sia in rilassamento che in contrazione. Per ciascun parametro lineare e bidimensionale è stato registrato il valore medio delle misurazioni effettuate sulle  tre sezioni trasversali centrali. Le misurazioni e le immagini volumetriche del muscolo vengono generate automaticamente dal software di ricostruzione. Le differenze delle medie delle misurazioni tra i sottogruppi facciali verticali sono state confrontate  mediante analisi della varianza (ANOVA) con test di Tukey e test post-hoc.

RISULTATI

Il  massetere in contrazione aumenta  in spessore, CSA  e volume indipendentemente dal pattern facciale verticale. Le dimensioni del massetere nei pazienti dolicofacciali risultano significativamente inferiori in confronto con pazienti brachifacciali e mesofacciali sia in rilassamento che in contrazione. Il volume del  massetere diminuisce  in modo significativo del 1O%  confrontando il gruppo brachifacciale  con il  mesofacciale  e del 10% confrontando il gruppo mesofacciale con il gruppo dolicofacciale, senza differenze significative tra i lati destro e sinistro.

CONCLUSIONI

L’ ecografia si è dimostrata una tecnica indicata nei bambini per la valutazione dei muscoli della masticazione in vivo. Pazienti con pattern di crescita dolicofacciale presentanoimensioni del massetere ridotte rispetto a soggetti brachi mesofacciali; l’ecografia  può essere utilizzata in questi pazienti per monitorare i cambiamenti funzionali e dimensionali determinati da appositi dispositivi ortodontici a livello muscolare.

bibliografia

1. Benington PC,Gardener JE, Hunt NP. Masseter muscle volume measured using ultrasonografy and its relationship with facial molphology. Eur J Otfhod. 1999;21:659-670.
2. Boom HPW, van Sprosen PH, van Ginkel FC, van Schijndel RA. Castelijns JA, Tuinzing DB. A comparison of human jaw muscle cross-sectional area and volume in long – and short-face subjects using MRI. Arch Oral Biol. 2008;53:273-81
3. Chan HJ, Woods M, Stella D.Mandibular muscle morphology in children with different vertical facial patterns. A 3 – dimensional computed tomography study. Am J Orthod Dentofacial Orfhop. 2008:133:10.e1-10.e13
4. Charalampidou M, Kjellberg H, Georgiakaki l. Kiliaridis S. Masseter muscle thickness and mechanical advantage in relation to vertical craniofacial morphology in children. Acta Odontal Scand. 2008;66:23-30
5. Fikret S. Tulin A, Fulya l.Comparative data on facial morphology and muscle thickness using ultrasonography. Eur J Orthod. 2005;27:562-567.
6. Kubo K, Kawata T, Ogawa T, Watanabe M, Sasaki K, Outer shape changes of human masseter with contraction by ultrasound morphometry. 2006;51:146-53.
7. Satiroglu F, Arun T, Isik F, Comparative data on facial morphology and muscle thickness using ultrasonography. Eur J Orthod. 2005;27:562-567.
8. Serra MD, Gaviao MBD, dos Santos Uchoa MN. The use of ultrasound in the investigation of muscles of mastication. Ultrasound Med Biol. 2008;34:1875-84.

Università  degli Studi di Roma Tor Vergata
Corso  di Laurea specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria
Presidente: Prof.ssa Paola  Cozza
Insegnamento di Ortognatodonzia

Analisi tridimensionale del muscolo massetere - Ultima modifica: 2013-09-24T08:00:37+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome