Nuovi orientamenti in implantoprotesi

75
0
CONDIVIDI

È il titolo dell’aggiornamento monografico presente nel numero di settembre de Il Dentista Moderno e scritto dal gruppo di ricerca guidato dal professor Eugenio Romeo, docente di Protesi e implantoprotesi presso il Corso di laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria – Polo Santi Paolo e Carlo – dell’Università degli Studi di Milano.

In questa intervista, Stefano Storelli, odontoiatra, autore del lavoro, insieme con i colleghi Francesca Argenta e Massimo Scanferla, e con Fabrizio Molinelli, consulente per lo sviluppo delle nuove tecnologie digitali in odontoiatria, spiega le ragioni che hanno portato il gruppo di ricerca a occuparsi di questo tema, alla luce dell’evoluzione tecnologica intervenuta negli ultimi anni nell’implantologia e nella riabilitazione orale. «L’aggiornamento», spiega Storelli, «è destinato a una vasta platea di odontoiatri, dai più esperti ai neofiti della materia che dalla lettura di questo articolo potranno cogliere i nuovi trend in implantoprotesi, nonché apprendere le caratteristiche delle moderne tecnologie che permettono di ridurre i tempi di progettazione e di realizzazione dei manufatti, nonché i tempi alla poltrona, con conseguente soddisfazione del paziente e del clinico».

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO