Home News Melazzini: serve modifica di legge per permettere agli infermieri di prescrivere farmaci

    Melazzini: serve modifica di legge per permettere agli infermieri di prescrivere farmaci

    119
    DM_il dentista moderno_infermieri_farmaci_aifa

    «Gli infermieri dovrebbero avere la possibilità di prescrivere farmaci e presidi sanitari» come già avviene in molti Paesi, per garantire ai pazienti un servizio che sia più funzionale. È quanto affermato da Mario Melazzini, direttore AIFA, durante conferenza della neonata Federazione dell’Ordine degli Infermieri del 7 marzo.

    Una dichiarazione che promette di dare il via ad accese discussioni in campo medico e che, potenzialmente, potrebbe spianare la strada affinché anche altre professioni sanitarie richiedano di poter prescrivere farmaci.

    «Come vogliamo aprire alla prescrizione dei farmaci innovativi ai medici di famiglia – prosegue Melazzini, – allo stesso modo vogliamo aprire alla prescrizione dei farmaci da parte degli infermieri, con modalità da approfondire. Per autorizzarli servirebbe però una modifica di legge.»

    Il ministro alla Salute Beatrice Lorenzin ha dichiarato che «ci saranno altri momenti e altri luoghi nei quali riflettere su questo», specificando che l’argomento è piuttosto delicato e va affrontato con la giusta attenzione.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here