CONDIVIDI

Autore: Sara Cavecchia
Relatore: Prof. Leonardo Trombelli

OBIETTIVO DELLO STUDIO

Valutare con l’Early Wound-Healing Index (EHI)1 la guarigione precoce di incisioni della papilla interdentale eseguita secondo la metodica del Single Flap Approach (SFA)2,3,4,5,6 utilizzata per il trattamento dei difetti infraossei parodontali. È stata inoltre valutata la correlazione tra EHI e i) fattori paziente-specifici, fattori sito-specifici e fattori tecnici (chirurgici); ii) risultati clinici ottenuti a 6 mesi.

MATERIALI & METODI

SELEZIONE DEI PAZIENTI E DEI DIFETTI:
• Parodontite Cronica o Aggressiva;
• No gravidanza o allattamento;
• Nessuna assunzione di farmaci che possano influenzare lo stato parodontale;
• Nessuna assunzione di anticoagulanti, FANS, corticosteroidi;
• Presenza di almeno un difetto parodontale intraosseo interprossimale profondo (PPD ≥ 5mm, profondità radiografica ≥3mm);
• Limitata estensione del difetto interprossimale sul versante linguale o palatale.

RACCOLTA DEI DATI:

RISULTATI

CONCLUSIONI

A 2 settimane dalla chirurgia il SFA buccale ha determinato una chiusura per prima intenzione nella maggior parte dei siti trattati. La tipologia dentale, la presenza di punto di contatto interdentale, cratere interdentale nei tessuti molli e la larghezza della papilla interdentale possono influenzare la guarigione post-operatoria precoce dell’incisione papillare. L’EHI non è correlabile con i risultati clinici ottenuti a 6 mesi.

bibliografia

1.Wachtel et al. (2003). Microsurgical access flap and enamel matrix derivative for the treatment of periodontal intrabony defects: a controlled clinical study. Journal of Clinical Periodontology 30, 496-504.

2.Trombelli et al.(2007). Uso di un solo lembo in chirurgia ricostruttiva. Dental Cadmos 8, 15-25.

3.Trombelli et al. (2008). Single Flap Approach. Un caso clinico paradigmatico. Dental Clinics (in italiano).

4.Trombelli et al. (2008). “Single Flap Approach” in chirurgia ricostruttiva dei tessuti parodontali duri e molli. Dental Tribune (in italiano).

5.Trombelli et al. (2009). Single-Flap Approach with buccal access in periodontal reconstructive procedures. A case series. Journal of Periodontology 80: 353-360.

6.Trombelli et al. (2012). Single flap approach for surgical debridement of deep intraosseous defects: a randomized controlled trial. Journal of Periodontology 83, 27-35.

Centro di Ricerca per lo Studio delle Malattie Parodontali e Perimplantari, Università di Ferrara, Italia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO