CONDIVIDI
Firmato decreto attuativo: istituiti albi professioni sanitarie

È stato firmato il primo decreto attuativo che istituisce ufficialmente gli albi delle professioni sanitarie che entreranno a far parte dell’Ordine dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione. Il testo del decreto è stato redatto con l’aiuto del Presidente dei Tecnici sanitari di radiologia medica e del Presidente del Coordinamento nazionale delle associazioni delle professioni sanitarie (CONAPS).

Un traguardo importante per il sistema sanitario che, per la prima volta, vede tutte le 22 professioni sanitarie rappresentate da un Ordine di riferimento. Maggior tutela per i professionisti, ma anche una sicurezza in più per i cittadini che affidano loro la propria salute.

Riportiamo di seguito gli albi delle professioni sanitarie appena istituiti:

  • albo della professione sanitaria di Tecnico sanitario di laboratorio biomedico
  • albo della professione sanitaria di Tecnico audiometrista
  • albo della professione sanitaria di Tecnico audioprotesista
  • albo della professione sanitaria di Tecnico ortopedico
  • albo della professione sanitaria di Dietista
  • albo della professione sanitaria di Tecnico di neurofisiopatologia
  • albo della professione sanitaria di Tecnico fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
  • albo della professione sanitaria di Igienista dentale
  • albo della professione sanitaria di Fisioterapista
  • albo della professione sanitaria di Logopedista
  • albo della professione sanitaria di Podologo
  • albo della professione sanitaria di Ortottista e assistente di oftalmologia
  • albo della professione sanitaria di Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
  • albo della professione sanitaria di Tecnico della riabilitazione psichiatrica
  • albo della professione sanitaria di Terapista occupazionale
  • albo della professione sanitaria di Educatore professionale
  • albo della professione sanitaria di Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO