1. Gonfiore post-operatorio rilevato nei due gruppi.

I lavori riportati illustrano le strategie da attuare in caso di estrazioni di terzi molari: un’evenienza non rara negli studi odontoiatrici, soprattutto in giovani pazienti.

Valutazione della profilassi antibiotica nella riduzione di infezione post-operatoria in caso di estrazione dei terzi molari inferiori in soggetti giovani

Evaluation of antibiotic prophylaxis in reducing post-operative infection after mandibular third molar extraction in young patients

Monaco G, Tavernese L, Agostini R, Marchetti C. J Oral Maxillofac Surg 2009;67:1467-1472.

Questo aggiornamento valuta l’influenza della profilassi antibiotica sulle complicazioni post-operatorie dopo l’estrazione dei denti del giudizio in soggetti giovani.

In questo studio gli autori hanno preso in considerazione 59 pazienti, di età compresa tra 12 e 19 anni, che necessitavano di estrazione di terzi molari inferiori. Sono stati inclusi nello studio solo quei denti che, radiograficamente, si mostrassero solo come germi. I pazienti sono stati assegnati, in modo random, in due gruppi. Nel gruppo 1 è stata somministrata, come profilassi, amoxicillina 2 g un’ora prima dell’intervento, mentre nel gruppo 2, o gruppo controllo, i pazienti non hanno assunto alcun antibiotico prima dell’intervento di estrazione del dente del giudizio.

2. Utilizzo di analgesici, da parte dei pazienti, dopo estrazione del terzo molare.

Dopo l’estrazione, ai pazienti è stato chiesto di compilare un questionario di valutazione del dolore post-operatorio, del gonfiore, della comparsa di febbre e del grado di infezione. Nel gruppo 1 si è visto che il dolore compariva in maniera significativamente inferiore rispetto al gruppo 2 a distanza di 7 giorni dall’estrazione, così come l’assunzione di antidolorifici era sensibilmente inferiore. Il gonfiore, invece, è risultato presente in entrambi i gruppi, ma nel gruppo 1 con minor sequela. La febbre è risultata positiva in due pazienti nel gruppo controllo e in un paziente nel gruppo 1. Anche il grado di infezione è risultato significativamente e statisticamente superiore nel gruppo 2 rispetto al gruppo 1.

Consiglio clinico

Il clinico deve considerare che la pro lassi antibiotica, in un intervento di estrazione di terzi molari,  riduce notevolmente le complicanze post-operatorie, soprattutto per quanto riguarda il dolore e il grado di infezione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here