Home Autori Articoli di redazione

redazione

1169 ARTICOLI 20 Commenti
Uno degli aspetti che rende oggi la chirurgia implantare un vero e proprio standard operativo, oltre alla disponibilità di protocolli operativi ben documentati e ai tassi di successo, è l’ampiezza delle indicazioni cliniche di applicabilità. Alcune patologie sistemiche tuttavia sembrano in grado di interferire con la messa in atto e/o con l’esito di una riabilitazione impiantoprotesica, come rileva un'interessante studio pubblicato da un gruppo di ricerca portoghese.
I disturbi neurosensitivi sono complicanze fra le più temute nell’ambito della chirurgia orale e nel loro complesso vanno considerate come relativamente frequenti: in questo senso urge però fare dei distinguo. L’insorgenza di problematiche di questo tipo dopo chirurgia del terzo...
«I professionisti sono i più penalizzati dallo split payment, un meccanismo che colpisce negativamente l’economia del settore.» E per questo, spiega il Ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio al presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, durante un incontro tenutosi...
Tra le tanto dibattute “immagini shock” oggi presenti sui pacchetti di sigarette, si ritrova anche una didascalia che afferma chiaramente che “il fumo causa il cancro alla bocca e alla gola”. Ma qual è il reale grado di consapevolezza della popolazione? Un recente studio pubblicato da gruppo di lavoro coordinato dal prof. Roberto Pippi dell’Università La Sapienza di Roma fornisce un interessante spaccato della realtà italiana.
Il 12 luglio, a Roma, presso la sede della FNOMCeO, si è tenuto l’incontro in occasione dell’insediamento della Cabina di Regia dell’Odontoiatria. La Commissione Albo Odontoiatri (CAO) Nazionale, i coordinatori delle Aree Tematiche dell’Odontoiatria (Cultura, Politica, Relazioni esterne e...
L'impact factor di EJPD ha raggiunto il valore di 0,893 passando in tre anni dallo 0,421 del 2015 all'importante valore attuale. La rivista della Società Italiana di Odontoiatria Infantile (SIOI) è l'unica in Italia in campo odontoiatrico a possedere l'IF e...
Il paziente in età pediatrica è oggi riconosciuto come un agente attivo della salute, in grado di autodeterminare il proprio benessere. Partendo da tali presupposti, un gruppo di lavoro canadese ha recentemente pubblicato un articolo in cui analizza scientificamente come sia concettualizzata l’età pediatrica nei testi di riferimento in pedodonzia a livello nordamericano.
Si avvicinano le vacanze estive  e per il numero del mese di agosto il Dentista Moderno ha pensato di fare qualcosa di molto speciale. Un regalo per i fedeli abbonati che si troveranno tra le mani un numero da collezione che li proietterà nell'anno 2038.
Nelle scorse settimane queste stesse pagine hanno dato risalto alla definizione dei nuovi criteri classificativi delle patologie parodontali. L’inclusione delle patologie del substrato perimplantare costituisce una scelta assai importante, in quanto ribadisce le analogie con le malattie del parodonto...
Le prestazioni peggiorano negli atleti che non curano adeguatamente la propria igiene orale, portandoli a saltare gli allenamenti e a rendere meno. È quanto dichiarato dal dottor Ian Needleman, University College London, in occasione dell’evento Sunstar Foundation.
Nell’ambito dei restauri in materiale ceramico, siano essi metallo-ceramiche o ceramiche multi-strato, il chipping (cioè lo scheggiarsi) della porcellana rappresenta la complicanza principale. Le fratture cosiddette “catastrofiche” sono eventi fortunatamente molto rari: secondo Sailer 2015, si tratta di una complicanza contemplata a 5 anni nel 2.3% dei casi di corona singola in vetroceramica.
La CAO ha deciso di scrivere al ministro della Salute, Giulia Grillo, per riportare all’attenzione il problema della pubblicità scorretta in ambito sanitario. Nella nota si può leggere che oggi «è previsto solo un controllo ex post sui messaggi...
In ambito parodontologico sono stati compiuti negli anni sviluppi importanti nel consenso clinico e scientifico riguardante le malattie del substrato parodontale. Una completa revisione della classificazione di Armitage del 1999, rimasta in vigore per quasi un ventennio, è stata presentata ufficialmente ad Amsterdam, nel corso dell' ultimo congresso annuale della European Federation of Periodontology.
La sagomatura dei canali costituisce un passaggio fondamentale nella procedura endodontica. Tale manovra ha il doppio obiettivo di asportare il tessuto dentinale infetto e di conferire al tramite canalare una forma e un volume ottimali per l'otturazione. Alcuni Autori obiettano come queste due esigenze non sempre si concilino in modo immediato.
I restauri in materiale resinoso realizzati secondo tecnica adesiva hanno rivoluzionato il workflow in ambito conservativo e protesico e costituiscono oggi uno standard operativo. Purtroppo anche questi materiali sono esposti a complicanze a medio-lungo termine: la principale fra queste risulta essere l'infiltrazione cariosa dell'interfaccia dente-restauro.
Il secondo seminario SIOI 2018 affronterà diversi aspetti della chirurgia orale pediatrica e si terrà presso l'Istituto Stomatologico Italiano di Milano il 5 Ottobre 2018. Riconosciuti esperti del settore come Luca Autelitano e Costanza Meazzini della Scuola del professor Federico...